Liveplay tributo ai Coldplay

Coldplay Chris Martin, Jonny Buckland, Guy Berryman e Will Champion sono i Coldplay. I quattro ragazzi, provenienti da diversi luoghi della Gran Bretagna, nutrono una passione per la musica n dalla più tenera età e le rispettive famiglie li spingono a cimentarsi nello studio di uno o più strumenti. È il destino che li fa incontrare, trasformandoli nella band di successo planetario che oggi conosciamo. Dopo un’intensa gavetta, i primi riscontri positivi e con il sostegno della casa discogra ca il 10 luglio del 2000 esce nalmente il primo album dei Coldplay: si intitola Parachutes, è un capolavoro, una sorta di sublime biglietto da visita che farà accomunare il nome dei Coldplay a quelli di Radiohead e Travis. I quattro ragazzi inglesi conquistano il mercato con il secondo singolo dell’album Yellow, pubblicato il 26 giugno del 2000, in seguito all’esibizione al Glastonbury Festival. Il video del brano è semplice, essenziale, minimale: il leader del gruppo Chris Martin passeggia su una spiaggia e canta andando incontro alla telecamera. La location del video è la splendida spiaggia di Studland Bay, riserva naturale a pochi chilometri a nord di Swanage nella regione del Dorset e conosciuta come una delle spiagge più belle di Inghilterra. A proposito di Yellow, Chris ha detto: “Stavamo registrando in Galles e siamo usciti a guardare le stelle, e lì vicino c’era un volume delle Pagine Gialle. Dopo 2 minuti è venuta fuori questa canzone, è semplicemente arrivata. E questo non sarebbe successo se fossimo stati a Londra o a New York, perché lì cielo è sempre coperto”. Gran parte dell’intero album è stato registrato ai Parr Street Studios di Liverpool, per un totale di 9 settimane di registrazione, interrotte da 2 mini-tour. La cover del CD è una fotogra a scattata dalla band con una Kodak usa-e-getta e raf gurante un mappamondo. Possiamo ritrovare questo mappamondo nei video di Shiver e Don’t Panic ed ha accompagnato la band nei diversi tour di promozione dell’album. Liveplay I Liveplay nascono a fine 2013 dalla passione comune di 4 musicisti per i Coldplay, la band numero 1 al mondo dal 2000 ad oggi. Dopo un intero anno dedicato alla strutturazione dei vari aspetti delle esibizioni dal vivo, iniziano i live nell’estate 2014, con un grande successo in termini di critica e pubblico n dagli esordi. L’idea di fondo è superare il concetto di “semplice tribute band”, offrendo al pubblico uno spettacolo non solo musicale ma anche visivo ed emotivo, che possa coinvolgere lo spettatore a 360 gradi. Le stupende sonorità, l’energia travolgente, lo spettacolo mozza ato e il continuo rinnovamento della band di Chris Martin & Co., sono la grande fonte di ispirazione per i Liveplay, impegnati in concerti curati nel minimo dettaglio e il più possibile simili alle grandi esibizioni live dei Coldplay. Propongono un mix travolgente di colori, suoni, immagini, scenogra e, atmosfere ed effetti speciali! Utilizzando effetti speciali utilizzati anche dai coldplay nei loro concerti come Lightshow , Effetti pirotecnici ove possibile , lancio di coriandoli e i mitici braccialetti xyloband utilizzati neil’ultimo tour dei coldplay in grado di creare atmosfere stupende e mozza ato tra il pubblico. Il tutto condito dall’utilizzo di abiti scenici e strumenti musicali paralleli a quelli della band britannica. Locandina Cover Band Tributo ai ColdplayDiventa fan della rassegna Lux on The Rock su Facebook Collegati alla pagina della coverband su Facebook Diventa fan della band su Facebook