Cover band degli Aerosmith: BigOnes

Foto dell'evento



Scopri tutte le altre foto.

per le fotografie si ringraziano Diego Bertani e Roberto Fontana.

Aerosmith Gruppo fondato nel 1969 da Fred Perry e Steve Tyler fanno anni di gavetta prima di uscire con il loro primo album , che contiene il loro brano migliore DREAM ON, anche se il disco non vende molto. Ma è solo con il terzo disco TOYS IN THE ATTIC che il gruppo esplode con 8 milioni di LP venduti e li proietta tra le migliori rock band americane. Nei 10 anni seguenti tra uscite e dischi solisti la band produce poco di memorabile, ed è solo nel 1986 che avviene il rilancio, proponendosi come band pop metal, e sfornando i loro dischi più venduti con l’ etichetta GEFFEN Pump e Get a Grip. Ritornati alla Columbia la vena compositiva si esaurisce e si ricorda solo il brano scritto per la colonna sonora del film ARMAGEDDON. Rimangono attivi fino ai giorni nostri con i tour che li vedono in scena sui palchi di tutto il mondo. BigOnes Il “nucleo” dei BIG ONES si è formato nei primi mesi del 1998 quando l’incontro fra LUCA “Whitford” MOMMI e KEINO “Perry” TAKASUGI (quest’ultimo ritornato in Giappone suo Paese d’origine) ha trasformato le rispettive qualità artistiche e musicali in un vero progetto; la grande passione per una rock band, gli AEROSMITH. Così, dopo il ritorno in patria del nostro amato nipponico,la Band si mette alla ricerca di un degno sostituto e dopo innumerevoli vicissitudini nel trovare il “loro Joe Perry”, il 5 gennaio 2006 nasce la band attuale con l’illustre entrata di un grande chitarrista MAX il quale và a concludere la line up con LUCA MOMMI alla chitarra, MIRKO BELLINI al basso, MARCO LOMBARDO alla batteria, GIAN MARCO BENVENUTI alle tastiere e dulcis in fundo RENZO TALLARICO alla voce: una stupefacente somiglianza fisica di movenze e timbrica vocale con Steven Tyler. L’ innato fascino animalesco e sensuale di RENZO, ipnotizza letteralmente il pubblico ad ogni performance, trasformando il suo muoversi sul palco in un vero e proprio “spettacolo nello spettacolo”, in cui l’intera band, galvanizzata dalle trovate rocambolesche e dalla agilità felina del cantante, non si limita a ricreare, ma esalta ed arricchisce il sound di brani nuovi e storici degli Aerosmith. Locandina Cover Band AerosmithConferma la partecipazione su Facebook Diventa fan della rassegna Lux on The Rock su Facebook Diventa fan della coverband su Facebook Diventa fan degli Aerosmith su Facebook