Cover band PFM: Beggar's Farm

Foto dell'evento



Scopri tutte le altre foto.

per le fotografie si ringrazia Matteo Massarenti.

Filmati dell'evento

PFM
La PFM è la più famosa progressive band italiana a livello mondiale, nasce nel 1970 dall’ unione di musicisti richiestissimi da artisti come Battisti, Mina, De Andrè per la loro bravura. Il gruppo inizia a comporre musica sulla scia di gruppi inglesi, King Crimson su tutti, e sforna il primo LP Storia di un minuto registrandolo in presa diretta come se fosse una esibizione live. Il brano storico Impressioni di Settembre è un testo di MOGOL e diventa uno dei loro brani cult. Incidono anche un disco per la Manticore PHOTOS OF GHOSTS interamente in inglese e partecipano al festival di Reading a Londra riscuotendo un grande successo internazionale ed entrano in classifica anche negli USA. Nel successivo tour europeo si unisce a loro MEL COLLINS. L’ album L’Isola di Niente viene tradotto in inglese fa sì che ottengano un contratto di 50 date in america, è il momento magico per loro acclamati come rockstar. Al ritorno Pagani esce ed in pratica termina il volo PROG della PFM, le prove seguenti non otterranno risultati degni di nota ma è solo con le esibizioni live che il mito è arrivato fino ai nostri giorni.

Beggar's Farm
Fondati nel 1996 dal polistrumentista Franco Taulino, i Beggar’s Farm sono oggi un vero e proprio punto di riferimento per i fans italiani dei Jethro Tull e sono noti per la cura della resa dei brani di Ian Anderson. Nel corso degli anni i Beggar’s Farm hanno ospitato sul palco quasi tutti i componenti che hanno fatto parte dei Jethro Tull a cominciare dal leader Ian Anderson. Collaborano attivamente in live e in studio con Clive Bunker, primo batterista dei Jethro Tull e dal 2010 con il chitarrista storico Martin Barre. Grazie alla professionalità dei musicisti dimostrata negli anni, i Beggar’s Farm hanno esteso le loro collaborazioni con artisti presenti nella scena musicale nazionale ed internazionale come Bernardo Lanzetti, voce della PFM dal 1975 al 1979; con i componenti del Banco del Mutuo Soccorso: Rodolfo Maltese (chitarrista), Vittorio Nocenzi (fondatore, pianista) e Francesco di Giacomo (cantante); Lino Vairetti, leader degli Osanna; con il mitico saxofonista dei Van der Graaf Generator, David Jackson e Aldo Tagliapietra, voce storica delle Orme. Ultimamente sono stati realizzati dei concerti con il batterista più conosciuto nella scena musicale rock, Ian Paice (Deep Purple) con Maurizio Vandelli voce e leader del gruppo Equipe 84, Vittorio De Scalzi, (New Trolls) e il batterista Numero 1 in Italia, Tullio De Piscopo.

Locandina
Cover Band PFM

Visita anche il sito della band http://www.beggarsfarm.net/ per maggiori informazioni.

Conferma la partecipazione su Facebook
Diventa fan della rassegna Lux on The Rock su Facebook
Collegati con la coverband su Facebook
Diventa fan della PFM su Facebook